T*Danse – Danse et Technologie 2020

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Con tutta la nostra determinazione e il nostro entusiasmo abbiamo programmato e organizzato in sicurezza la V edizione di T*Danse – Danse et Technologie – Festival Internazionale della Nuova Danza di Aosta dal 19 ottobre al 1 novembre ad Aosta, un’iniziativa di TiDA – Teatro Instabile di Aosta e della Cittadella dei Giovani di Aosta, per la direzione artistica di Marco Chenevier Francesca Fini, realizzata con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando “Performing Arts”, del Consiglio regionale della Valle d’Aosta e della Fondazione CRT nell’ambito del bando “Not&Sipari”.

9 spettacoli, conferenze, un laboratorio civile, tre installazioni multimediali e l’immancabile cerimonia di premiazione degli Igers di T*Danse.

Il Trailer

Days 1-2

Days 3-4

Con l’emergenza sanitaria in corso non è stato possibile continuare con gli spettacoli della seconda settimana, ma abbiamo potuto proseguire (un po’ in presenza e un po’ a distanza) con i laboratori in collaborazione con il Liceo Classico Artistico e Musicale di Aosta, ovvero “Ritratto di Città“, “There will come” e “Comunicadanza“.

Abbiamo spostato online quanto possibile, ovvero la conferenza “Danza e trasformazioni. Storia, cultura e società”, una carrellata storica per comprendere meglio la danza del presente e le sue implicazioni sociali, a cura del Professore Alessandro Pontremoli, trasmessa in diretta streaming venerdì 30 ottobre; e la cerimonia di chiusura del festival con quattro progetti legati al lavoro con i ragazzi del liceo artistico di Aosta, anche questa in diretta streaming domenica 1 novembre alle 18.

Danza e trasformazioni. Storia, cultura e società a cura del professore Alessandro Pontremoli

La storia della danza è un osservatorio privilegiato per le trasformazioni sociali. Strettamente legata al corpo e ai suoi comportamenti, ha contribuito nel tempo al consolidamento delle identità culturali e all’innovazione.

Cerimonia di chiusura

Quattro i progetti presentati:

Restituzione del laboratorio civile “Ritratto di città” a cura di 7-8 chili Associazione culturale (Davide Calvaresi e Giulia Capriotti) – presentazione pubblica di una raccolta di immagini, di volti, di particolari degli individui che attraversano Aosta, una vera e propria mappa di persone prima ancora che di luoghi, realizzata con gli studenti della 3A del Liceo Artistico di Aosta.

Restituzione del laboratorio “There will come” a cura della video e performance artist Francesca Fini – presentazione pubblica dei video realizzati con gli studenti delle classi 3B e 3C del Liceo Artistico di  Aosta nell’ambito del laboratorio di story-telling digitale in realtà aumentata.

Premiazione di “Comunicadanza” workshop di social media storytellinga cura dell’esperto di comunicazione Simone Pacini/fattiditeatro. #comunicadanza è un progetto di sviluppo e coinvolgimento nel festival T*Danse dedicato agli adolescenti; per questa V edizione del festival T*Danse 2020 hanno partecipato i ragazzi delle 2 A-B-C-D del Liceo Artistico.

Proiezione dei teaser realizzati dal gruppo ColLabForArt, studenti del Liceo Artistico di Aosta, (Aaron Boccuti, Filippo Maria Pontiggia, Gabriele Ferriani, René Ducly, Ludovico Cretier), frutto della campagna di sensibilizzazione chiamata Progetto Di-vertere contro la dipendenza dalle nuove tecnologie, di cui sono vittime soprattutto gli adolescenti. Il progetto è stato selezionato nell’ambito dell’avviso pubblico 1-2020 cofinanziato all’Assessorato regionale Istruzione, Università, Ricerca e Politiche Giovanili e dal fondo nazionale per le politiche giovanili (intesa tra lo Stato e la Regione autonoma Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste del 13 febbraio 2019).

Cos'è #VociDiCittadella

È un palinsesto di contenuti digitali: interviste, corsi, conferenze, performance artistiche, concerti, idee musicali, letture, notizie.

Post recenti

Seguici su Facebook

Unisciti ora alla 
#COMMUNITY!

HAI 2 MINUTI PER NOI?

LA TUA OPINIONE É IMPORTANTE!

In un’ottica di continuo miglioramento della nostra proposta ti chiediamo di partecipare ad un breve #sondaggio digitale.
La tua opinione sarà fondamentale ed utile al fine di rendere la nostra proposta sempre più adeguata ed in linea con le tue aspettative! Ti ringraziamo 🙂