Dysania Syndrome – Clochard

I Dysania Syndrome sono quattro giovani valdostani con idee ed età molto diverse, che però hanno trovato il loro punto d’incontro nella musica! La scelta del nome non è casuale in quanto la Dysania è la condizione di non volersi alzare dal letto la mattina, soprattutto di domenica dopo aver fatto baldoria. Il loro repertorio è molto eterogeneo: spazia da cover a brani scritti di loro pugno. Non è ben chiaro se i loro brani siano punk con un approccio cantautorale o cantautorali con un approccio punk, sta di fatto che fanno quello che più li pare e piace e si divertono un sacco! Nascono nel 2017 dall’idea di Gaia Prete, Davide “Dev” Belfrond, Samuele Scalvino, Simone Foy e Nicola Gallo. I cinque ragazzi si conoscono e crescono all’interno del progetto École du Rock tra il 2013 e il 2017, anno in cui decidono di camminare da soli per la propria strada. Prima e dopo l’École du Rock partecipano a numerosi eventi tra cui la Music Does compilation per la quale incidono nell’estate del 2017 il singolo “Sweet escape”. La strada che prendono è piuttosto complicata e in soli due anni di vita la band cambia diverse formazioni sino ad arrivare alla formazione attuale con Davide e Samuele alle chitarre e voci, Sandy Muraca al basso e Marcello Alipede alla batteria

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram